Hype: quanto costa, come funziona e opinioni

hype opinioni

Orientarsi nel mondo delle carte prepagate non è facile. Sul mercato ne esistono tante, ognuna con le proprie peculiarità, vantaggi e svantaggi. In questo articolo analizziamo pro e contro della carta Hype, una prepagata rivoluzionaria per i suoi servizi innovativi e versatili, pensata per soddisfare diversi tipi di clienti. 

Cos’è la carta Hype?

Hype è la nuova carta Mastercard proposta da Banca Sella, che consente di inviare e ricevere denaro con i propri contatti tramite l’app disponibile per iOS, Android e Windows. La gestione della carta è estremamente facile e veloce e non richiede costi per bonifici o altre operazioni.

Il conto collegato alla carta Hype di Banca Sella è provvisto di Iban. Per ricaricarlo è possibile usare una carta del circuito Mastercard o del circuito Visa. In alternativa si può eseguire un bonifico da un conto corrente. Inoltre la carta Hype Banca Sella consente di richiedere importi di denaro ai propri contatti. Si può anche utilizzare la funzione di ricarica degli sportelli Bancomat, che fanno parte del circuito QuiMultiBanca.

Come funziona la carta Hype: Hype Start e Hype Plus

Il servizio prevede due piani: Hype Start e Hype Plus.

  • Hype Start è un servizio gratuito senza alcun costo fisso. È disponibile anche per i minorenni (dai 12 anni in su) e si attiva automaticamente per tutti gli utenti che richiedono la carta. Per il piano Start il limite di ricarica annuo è di 2.500 euro. Hype Start prevede un limite di singola ricarica di 250 euro, per un importo massimo di ricarica giornaliera pari a 1.000 euro. OTTIENI GRATIS LA CARTA START
  • Hype Plus richiede il pagamento di un euro al mese e si può attivare sia tramite app che accedendo al sito. Il limite di ricarica annuo è di 50.000 euro. Col piano Hype Plus è inoltre possibile accreditare lo stipendio sulla carta, rimpiazzando il tradizionale conto corrente. Col piano Plus si possono anche autorizzare gli addebiti diretti SEPA per il pagamento delle utenze telefoniche, o di qualsiasi altro servizio che richieda il cosiddetto SDD (SEPA Direct Debit). Hype Plus prevede un limite di singola ricarica di 250 euro, per un importo massimo di ricarica giornaliera pari a 10.000 euro. OTTIENI GRATIS LA CARTA PLUS

hype costi

Perché scegliere la carta Hype? I vantaggi

La scelta della Hype carta assicura diversi vantaggi e benefici.

Una delle offerte più interessanti è il programma cashback, che consente di risparmiare sugli acquisti nell’esatto momento in cui questi vengono effettuati. Il programma è sostenuto da una serie di negozi e di siti web convenzionati, che consentono al titolare della carta di guadagnare effettuando acquisti tramite app. Completando un ordine e seguendo i link indicati all’interno dell’Hype app, si riceve subito un cashback. Si tratta di uno storno, calcolato in base alla percentuale o all’importo indicato nella pagina del brand.

Con carta Hype è possibile inviare denaro in pochissimi click, impiegando lo stesso tempo necessario a scrivere un messaggio. Per scambiarsi denaro non c’è nessun costo, è sufficiente un’email o un numero di cellulare. Con un semplice tap il passaggio dei soldi avviene in tempo reale. Dividere il conto al ristorante o raccogliere denaro per un regalo è estremamente facile con la carta Hype.

hype recensioniUtilizzando la Hype, con lo smartphone è possibile:

  • fare acquisti online o nei negozi fisici;
  • controllare i movimenti ed il saldo;
  • spedire e ricevere denaro in tempo reale;
  • inviare bonifici;
  • sospendere e riattivare la carta in qualsiasi momento;
  • risparmiare con un piano automatico.

I possessori di iPhone, con Apple Pay possono aggiungere la carta Hype. In questo modo durante gli acquisti non è necessario tirare fuori dal portafoglio la carta di credito. Per abbinare la carta all‘e-payment di Apple è sufficiente scaricare l’app Hypeselezionare l’icona della carta in basso a destra. Dopo aver cliccato su Aggiungi al Wallet Apple, basta premere in successione:

  1. Continua
  2. Accetto
  3. Accetto
  4. Fine

Quando la carta risulta correttamente collegata, diventa visibile all’interno dell’applicazione Wallet Apple.

CODICE PROMO HYPE

Sei un nuovo cliente? Hype mette a tua disposizione un interessante contest che ti premia due volte. Basta che inviti i tuoi amici a diventare clienti Hype:

  1. Clicca su “Invita i tuoi amici su Hype!”
  2. Seleziona gli amici da invitare
  3. Ricevi € 50 (buono Amazon) ogni 5 nuovi amici che utilizzano il tuo link per iscriversi a Hype entro il 30/12/201 e che completano almeno un accesso nell’app entro il 31/01/2019 (con un minimo di 1 euro di ricarica);
  4. Ricevi ulteriori € 250 (buono Amazon) ogni 100 attivazioni effettuate tramite il tuo link.

Se ancora non sei un Hyper (cliente Hype) e ricevi un link di invito da un tuo amico, registrati e ricevi subito un accredito di 10 euro sul tuo conto. 

Il contest per vincere i buoni regalo Amazon è iniziato l’11/06/2018 e termina il 30/12/2018 (compresi). I buoni Amazon vengono consegnati entro 60 giorni dalla fine dell’operazione a premi.

>> LEGGI IL REGOLAMENTO E VINCI 50 EURO <<

A chi è utile la carta Hype?

La carta Hype ha un target di clientela potenzialmente illimitato. Può essere utilizzata dai minorenni in viaggio o dai giovani che lavorano lontano da casa, purché ci sia il consenso dei genitori o di un tutore legale. Può essere usata dai semplici consumatori, per effettuare acquisti online o per rapidi scambi di piccole somme di denaro. È indicata per disoccupati e “cattivi” pagatori, per i quali ottenere una carta prepagata è molto più facile rispetto a una carta di credito.

C’è poi Hype for Business, la carta creata su misura per le aziende. Con questa prepagata le società possono gestire e monitorare i propri flussi di denaro. Vengono inoltre riportate tutte le transazioni eseguite tramite i terminali POS, compresi i bonifici di accredito dei clienti che non possiedono un conto Banca Sella.

Hype: è affidabile?

La carta Hype, facendo parte del circuito Mastercard estratto conto, garantisce la massima affidabilità. Oltre ad avere un brand rinomato ed affermato alle spalle, la Hype può contare su un sistema di criptazione decisamente avanzato. Tutte le operazioni vengono quindi effettuate senza il minimo rischio e tutti i dati sono adeguatamene protetti.

Come richiedere ed attivare la Hype?

Si può richiedere la carta Hype direttamente online senza costi. Sul sito ufficiale bisogna inserire i dati personali, e quelli relativi ad un documento di riconoscimento. Dopo aver inserito i dati, è sufficiente scattare una foto ed allegare un documento per attestare la propria identità.

La conferma di attivazione arriva direttamente all’indirizzo email. Il messaggio guida l’utente alla creazione dei codici per accedere all’app. Il conto è subito attivo anche senza la carta fisica ed è possibile effettuare l’Hype login. La carta fisica viene inviata il primo giorno lavorativo successivo alla conferma di registrazione tramite servizio postale. Per motivi di sicurezza il PIN viene spedito in una busta a parte.

hype mastercard

Plafond della carta Hype

Per la carta Hype Start il plafond giornaliero è di 2.500 euro, e rappresenta anche l’importo massimo che può essere ricaricato in un anno.

Per la carta Hype Plus il plafond giornaliero è di 20.000 euro, con un tetto massimo ricaricabile annuale di 50.000 euro.

Come ricaricare e quanto costa carta Hype?

Si può ricaricare carta Hype tramite bonifico bancario, oppure con contanti presso una filiale Banca Sella. Se si ricarica la carta tramite Banca Sella non sono previste commissioni. In alternativa si può ricaricare la carta anche presso un’altra banca, ma i costi di commissione potrebbero essere piuttosto alti.

Non è previsto nessun costo di apertura, di canone annuo, di ricariche e di ritiro contanti.

Questi vantaggi sono però garantiti dalla carta Hype Start, con soglie giornaliere e tetti annuali che non possono essere superati. La carta Hype Plus prevede il costo di un euro al mese, ma incrementa il plafond ed il limite massimo di ricarica e di prelievo. Per il resto la carta Hype Plus non prevede nessun altro costo. Anche l’eventuale chiusura del conto non comporta alcuna spesa.

>> RICHIEDI LA TUA CARTA OGGI STESSO! <<

Carta Hype: pro e contro

Inutile dire che i vantaggi della Hype sono molti e rivolti a diverse tipologie di clienti.

  • Hype è una vera carta/conto con tanto di Iban.
  • Utilizzando l’applicazione è possibile inviare e richiedere denaro ai propri amici in brevissimo tempo.
  • Dopo aver inviato i documenti, la carta è già attiva dopo pochissimi minuti.
  • La carta fisica viene poi spedita direttamente a casa, quindi non c’è bisogno di recarsi presso una banca fisica per ritirarla.
  • Con la carta Hype è possibile prelevare i soldi gratuitamente presso qualunque sportello ATM zona euro.
  • Con la funzione ApplePay i possessori di iPhone o di Apple Watch possono effettuare i loro pagamenti col sistema contactless.
  • Infine con la funzione “Obiettivi” la carta può essere utilizzata come salvadanaio. Impostando un obiettivo, la carta aiuterà a gestire oculatamente i soldi per acquistare ciò che si desidera.

Hype pro e contro

Qualche svantaggio però c’è.

  • La ricarica della carta tramite bonifico è gratuita. La banca potrebbe però richiedere un pagamento di 5 euro per un bonifico fatto presso lo sportello, o di 2 euro se effettuato online.
  • Esistono sulla carta Hype recensioni che si lamentano del servizio clienti, in quanto parlare con un operatore potrebbe risultare piuttosto complicato.

Carta Hype: opinioni, pareri e recensioni di chi l’ha utilizzata

Sono presenti sulla carta Hypeopinioni decisamente positive da parte di chi l’ha utilizzata. La facilità di gestione del denaro, così come la possibilità di effettuare acquisti senza tirar fuori il portafoglio, sono tra gli aspetti più apprezzati. Altro punto a favore della Hype è la totale gratuità di quasi tutti i servizi, una vera peculiarità in questo settore. I clienti evidenziano la versatilità e la flessibilità della carta, un prodotto potenzialmente adatto per qualsiasi categoria. I pareri negativi sono davvero pochi e riguardano la complessità di ricaricare Hype tramite un’altra carta di credito.

hype banca sella

Informazioni utili sulla carta Hype

Chiudiamo rispondendo ad alcune domande che solitamente si pongono i consumatori.

>> Come funziona il piano di risparmio?

Il piano di risparmio può essere impostato con la funzione Obiettivi. Nell’apposita sezione dell’app bisogna inserire due valori: la somma da conseguire e la data prefissata. Il sistema effettuerà un rapido calcolo per stilare il piano di risparmio. L’app indicherà la rata da risparmiare quotidianamente, così da poter accumulare la cifra desiderata entro la data prestabilita.

>> Come utilizzare carta Hype all’estero?

Carta Hype è supportata dal circuito Mastercard, quindi può essere utilizzata tranquillamente in Europa ed in ogni parte del mondo.

>> Cosa fare in caso di smarrimento?

In caso di smarrimento della carta bisogna immediatamente bloccarla contattando l’istituto di credito. Bisogna poi recarsi presso le autorità e sporgere denuncia. In alternativa, accedendo all’app, è possibile disattivare la carta momentaneamente. Se dovesse essere ritrovata è sufficiente riattivarla nuovamente.

richiedere carta Hype

Lascia la tua opinione